Cena "Come in Villa"

Per gustare al meglio

I consigli dello Chef

  C1    per assaporarlo in maniera ottimale terminare la cottura del tortino in forno preriscaldato a 190 gradi per 10 minuti

e in un pentolino la crema di taleggio, in un piatto mettere il tortino, versare la crema sopra e infine il prosciutto crudo

  C2    per assaporarlo in maniera ottimale terminare la cottura del tortino in forno preriscaldato a 190 gradi per 10 minuti

e in un per assaporarlo in maniera ottimale gratinare il riso al salto in forno preriscaldato a 200 gradi per 6/7 minuti ed in un pentolino scaldare la fonduta di Parmigiano, servire in un piatto la fonduta con il riso sopra e qualche goccia di Campari in riduzione

  C3    scaldare la crema a piacere, tiepida sarebbe ideale, girare nel burro di cacao le cappesante e rosolarle in una padella antiaderente ben calda per circa 2 minuti per lato. Servire in un piatto fondo la crema e sopra le cappesante poggiate sul crostone di pane

  C4    per assaporarle in maniera ottimale ultimare la cottura in forno preriscaldato a 190 gradi per 15 minuti, servire in un piatto con la stracciatella a crudo e il basilico a guarnizione

  C5    per assaporarli in maniera ottimale ultimare la cottura in forno preriscaldato a 190 gradi per 10/12 minuti, scaldare la salsa di pomodoro in un pentolino ed in un altro i cipollotti, servire in un piatto con la salsa di pomodoro sul fondo, sopra i paccheri e infine il cipollottoione di carne e la tartare di lamponi

  C6    pper gustarlo in maniera ottimale terminare la cottura del pesce su cialda di sale in forno preriscaldato a 200 gradi per 3 minuti, in un pentolino saltare leggermente i pomodorini, servire in un piatto con la maionese a parte

  C7    per gustarlo in maniera ottimale immergere in acqua bollente il sacchetto con il pesce per 4/ 5 minuti, scaldare in un padellino il chutney e in un altro il brodetto. Sgocciolare dal burro il pesce servire in un piatto fondo con brodetto sul fondo, il chutney sotto al pesce e la crosta di pane sopra al pesce salare a piacere

  C8    per assaporarla in maniera ottimale terminare la cottura in forno preriscaldato a 190 gradi per 6 minuti, salare a piacere

  C9    per assaporarla in maniera ottimale terminare la cottura rosolando carne in una padella ben calda 4/5 minuti per lato, scaldare in una pentola la purea di sedano rapa e in un’altra la riduzione di carne, servire in un piatto con base la crema, sopra la carne, sopra la riduzione di carne e la tartare di lamponi

  C10    per assaporarlo in maniera ottimale cuocerlo in forno preriscaldato a 220 gradi per 8/10 minuti, ribaltare delicatamente il pirottino su un piatto servire caldo accompagnato dalla crema fredda